Regia

Il Corso offre gli strumenti - critici e operativi - che consentono agli allievi registi di esprimere e sviluppare le proprie attitudini e di confrontarsi da protagonisti con una realtà professionale e sociale in continuo divenire, soggetta a profonde trasformazioni.

Resposabile Corso
Adriano Sforzi

Vengono prese in esame, dibattute e sperimentate quelle ricerche e metodologie di studio aventi l’obiettivo di fornire agli allievi una piena conoscenza e padronanza del linguaggio cinematografico, declinato secondo le diverse applicazioni mediatiche: opere destinate al grande schermo, alla televisione, alla rete. Alle fasi analitiche seguono le attività di laboratorio, articolate sia nella direzione del cinema di genere che in quella del cinema d’autore, momento primario di attuazione e verifica delle nozioni acquisite.

Durante la prima e la seconda annualità, insegnamenti, esercizi e laboratori forniscono agli allievi gli strumenti per approfondire il lavoro del regista, stimolando attitudini, capacità e creatività. Gli studenti inoltre realizzeranno una serie di prodotti filmici in collaborazione con tutte le aree didattiche della Scuola. Durante la terza annualità, verificato il grado di apprendimento raggiunto, insieme agli allievi degli altri corsi si realizzano i film di diploma.

Il terzo anno sarà dedicato ad introdurre gli allievi nel mondo del lavoro, di cui viene promossa la partecipazione come stagisti sui progetti in lavorazione della società Controluce. L’allievo inoltre viene incentivato a realizzare una sua prima opera professionale.

scarica il Programma

Recitazione

scopri

Sceneggiatura

scopri

Video ufficiale
della Scuola

Con il sostegno di

Enti e Partner con cui collaboriamo