vai a tutte le News

Tenda Summer School
Il campus convince il ministro per lo sport e i giovani

Mercoledì 29 maggio 2024 – Redazione Scuola Vancini

Muroni: “Traguardo importante arrivato dopo dieci anni di convinto lavoro”

Traguardo importante per la Tenda Summer School che, alla vigilia della sua decima edizione, ha ricevuto il sostegno di Andrea Abodi, ministro per lo sport e i giovani. La comunicazione, giunta poche ore fa dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio universale, recita: “Si comunica che il Ministro per lo sport e i giovani, Andrea Abodi, ha inteso autorizzare il co-finanziamento per la decima edizione della Tenda Summer School”. Un messaggio tanto conciso quanto importante che va a valorizzare una volta di più il lavoro svolto in questi anni da Stefano Muroni, ideatore e fondatore del campus internazionale di Commedia dell’Arte, e dal Comune di Copparo, fermo sostenitore del percorso. La Tenda Summer School, momento di alta formazione che dal 2015 si svolge a Villa La Mensa (Sabbioncello San Vittore), nel corso degli anni ha coinvolto tantissimi di giovani provenienti dall’Italia e dall’estero. Anche quest’anno (28 luglio-4 agosto) sono attesi cento ragazze e ragazzi nella corte della delizia estense.

“Un messaggio storico per la Tenda ma anche per tutto il territorio ferrarese”, afferma entusiasta Muroni. Poi spiega: “Incontrai il ministro Abodi al Giffoni Film Festival. In quell’occasione gli parlai della Tenda e della filiera creativa Ferrara La Città del Cinema; lui rimase piacevolmente colpito ma mai avrei pensato che decidesse di partecipare attivamente alla decima edizione del Tenda. Gli eventi in Italia di alta qualità dedicati ai giovani sono tantissimi, eppure ha voluto dimostrarci la sua vicinanza per questa edizione speciale”. Il sostegno, morale prima ancora che economico, dimostra la forza di questo progetto: un campus di alta formazione per i giovani, realizzato in una zona in cui i giovani sono sempre meno. Nel corso degli anni la Tenda si è strutturata sempre di più. “Ringrazio il sindaco di Copparo Fabrizio Pagnoni per il supporto e per la convenzione triennale firmata pochi mesi fa. Un tassello che ci ha permesso di essere ancor più convincenti e credibili anche agli occhi del ministero”.

Tenda Summer School, inoltre, è sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, da Bper Banca e ha stretto relazioni con trenta Paesi nel mondo. “In un territorio fragile come è il Basso Ferrarese, abbiamo creato un nuovo luogo della creatività. Questa vicinanza del ministro – conclude Muroni - credo decreti definitivamente il valore dell’evento; forse è tempo di iniziare a pensare ad un’Accademia permanente di teatro, che possa portare giovani nella Villa tutto l’anno”.

Parte di

Con il sostegno di

Enti e Partner con cui collaboriamo